immagine macchina da scrivere

CLOONEY IN LUNIGIANA

Scritto da Stefano Cecchi . pubblicato in Buongiorno Nazione

 

GeorgeClooney

Che George Clooney stia per comprare un cascinale nella zona di Pontremoli in Lunigiana, è cosa nota da tempo. Ciò che invece non si sapeva è che un tour operator Usa ha già contattato una cooperativa del luogo per portare i turisti americani in visita sui luoghi che saranno clooneiani. Ora: che l’America fosse un posto particolare lo si era già intuito. Lì, tanto per dirne una, quasi tutti tifano per la pena di morte ma, allo stesso tempo, son contro l’aborto (pare che un condannato alla sedia elettrica si sia salvato travestendosi da embrione). Di più: solo in America una pizza arriva a casa prima dell’ambulanza e solo lì si hanno più guai legali fumando una sigaretta sul marciapiede che non se una celebrità spara alla moglie. Ma arrivare a pagare per vedere i luoghi sui quali forse comprerà casa una star che ha sfiorato l’Oscar solo come protagonista non attore, ha in sè qualcosa di meravigliosamente scemo. Ribadisce che se New York è la Grande Mela, la Piccola Zucca è quella che spesso caratterizza l’americano in gita.

La Nazione _ 4 aprile 2014

Trackback dal tuo sito.